Loading...
Progetti in collaborazione

Alteritas Training School

Digitalizzazione del supporto epigrafico e strumenti informatici per lo studio delle lingue antiche

Verona, 2 – 5 Settembre 2019

L’Università di Verona, l’Università di Las Palmas de Gran Canaria, Alteritas e i Musei Civici di Verona sono lieti di annunciare la TRAINING SCHOOL INTERNAZIONALE DI EPIGRAFIA, dedicata alla digitalizzazione del supporto epigrafico e allo studio degli strumenti informatici per lo studio delle lingue antiche.

Il corso, che si terrà a Verona presso la sede di Alteritas, in via Seminario 8, si rivolge agli studenti di ogni grado di epigrafia, storia, linguistica, e altre discipline storiche del mondo antico, a dottorandi e dottori di ricerca, ai docenti di materie storiografiche e linguistiche, a funzionari archeologi e ad altri professionisti. Non sono richiesti prerequisiti, ma è consigliabile la dotazione di una macchina fotografica e del personal computer. Al termine del corso saranno rilasciati attestati di frequenza e crediti formativi (3 CFU).

Durante il corso sarà possibile pernottare in camera singola presso la foresteria del Seminario. Il costo completo del corso, che comprende vitto e alloggio, è di 380€. Grazie al sostegno degli enti promotori sarà possibile assegnare ai partecipanti più meritevoli fino a due borse di studio del valore 200€ ciascuna a parziale copertura delle spese di alloggio e di trasporto.

Le candidature dovranno essere inviate entro il 30 marzo 2019 all’indirizzo s.marchesini@alteritas.it, corredate da un CV e da una lettera motivazionale. Nella domanda si dovrà citare espressamente la richiesta della borsa di studio. Gli esiti della selezione saranno resi noti il 15 aprile. Il numero massimo di frequentanti ammessi è 40.

PROGRAMMA (ENGESPITA)

Lunedì, 2 settembre

9.30-12.30 : MODULO INTRODUTTIVO

– Dalla cava al monumento: la genesi del monumento iscritto (A. Buonopane)

– Tipologia dei monumenti iscritti e tecniche di scrittura (A. Buonopane)

– Gli errori di scrittura in epigrafia (S. Tantimonaco)

– Elementi di onomastica latina (A. Buonopane)

– Schedatura ed esegesi dei monumenti iscritti (A. Buonopane)

– L’instrumentum inscriptum (S. Braito)

2-5.30 pm : STRUMENTI INFORMATICI PER IL RILEVAMENTO E L’EDITING DI ISCRIZIONI

– Fotogrammetria e rilievo digitale (M. Ramírez)

– Le banche dati epigrafiche: guida alla consultazione (C. Girardi)

Martedì, 3 settembre

9.30-12.30 : LABORATORIO

– Esercitazione presso il Museo Maffeiano con una introduzione al Museo di M. Bolla (ingresso gratuito)

2-5.30 pm (con pausa caffè) : NUOVE TECNOLOGIE

– Laser scanner e rilievo epigrafico (I. Spada)

– Artificial Intelligence and epigraphic acquisition (I. Spada)

– Esercitazione/esempi di studio

Mercoledì, 4 settembre

9.30-12.30 : LAVORARE SULLA CRONOLOGIA

– Seriazione epigrafica: metodologia e operatività (S. Marchesini)

– Seriazione epigrafica: aspetti archeologici (R. Roncador)

3.00-5.00 : ESCURSIONE

–  Visita al Museo Archeologico di Verona (M. Bolla – ingresso gratuito).

Giovedì, 5 settembre

9.30-12.30 : STRUMENTI INFORMATICI PER LA DECIFRAZIONE DI LINGUE

– Studiare lingue sconosciute: database relazionali, grapheme clusters (V. Dell’Aquila)

ORGANIZZAZIONE:

Margherita Bolla, Musei Civici, Verona

Alfredo Buonopane, Università di Verona, Dipartimento di Culture e Civiltà

Simona Marchesini, Alteritas, Verona

Manuel Ramírez Sánchez, Universidad de Las Palmas de Gran Canaria,

Instituto Universitario de Análisis y Aplicaciones Textuales

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *